Gli esports rappresentano uno dei pilastri del futuro per il settore del videogaming: sono il videogioco competitivo, accostato da poco a vera e propria disciplina sportiva. I primi sviluppi sono avvenuti nel lontano oriente, specialmente in Corea del Sud, ma si sono via via diffusi, divenendo sempre più popolari, sia su pc che su console. Anche gli atenei italiani si stanno attrezzando con squadre competitive, che si scontrano tra loro su alcuni dei più importanti titoli (LOL, Overwatch, FIFA, etc.) per poter accedere alla lega internazionale.

All’interno di RomeVideoGameLab, sarà allestita una piccola arena per match e tornei non competitivi tra le squadre universitarie italiane.

 

www.romevideogamelab.it/

www.facebook.com/RomeVideoGameLab/

 

Nell'ambito di