Giovedì 3 maggio, ore 18.30

Uomo e tecnologia. Verso il post-Umano

Incontro con Giuseppe O. Longo– Università di Trieste

Gli strumenti con cui l’uomo modifica l’ambiente trasformano Homo sapiens in Homo technologicus. Un ibrido post-umano di biologia e tecnologia, con facoltà potenziate ma anche inedite, su cui si interroga Giuseppe O. Longo, scienziato e scrittore, primo cattedratico italiano di Teoria dell’Informazione.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Palazzo delle Esposizioni – Sala Cinema – Ingresso dalla scalinata di via Milano 9 a, Roma

Nell’ambito della mostra HUMAN+. Il futuro delle nostra specie

Incontri a cura di Fabrizio Rufo – Sapienza Università di Roma – Dipartimento di Biologia Ambientale

Una riflessione sulle trasformazioni del nostro tempo attraverso le testimonianze e il dialogo con i protagonisti della ricerca. Gli incontri sono occasioni uniche per condividere speranze e dubbi, per colmare la distanza che comunemente percepiamo tra il ritmo “naturale” dell’esistenza umana e la velocità vertiginosa dei progressi tecnologici in atto, per illustrare quali prospettive si intravedono per la nostra specie messa a confronto con le novità della terza rivoluzione scientifica.

Nell'ambito di